dal 22 settembre all'1 ottobre 2017 a Forlì e in Romagna

Presentato oggi alla Camera dei Deputati: “Il marketing territoriale dell’Italia che non ti aspetti” di Giacomo Pini

la Settimana del Buon Vivere tra le best practice

Roma (9/3/2017): Si è svolta giovedì 9 marzo alla Sala Stampa della Camera dei Deputati la presentazione del libro “Il marketing territoriale dell’Italia che non ti aspetti” di Giacomo Pini edito da Franco Angeli, fra le best practice presentate anche Terra del Buon Vivere.

Alla presentazione del libro firmato da Giacomo Pini che raccoglie casi fortunati di marketing territoriale e metodi innovativi che hanno fatto storia, erano presenti oltre all’autore, anche Flavia Nardelli (Presidente della Commissione Cultura della Camera), Marco di Maio (Deputato della Repubblica), Lubiano Montaguti (vicesindaco di Forlì), Sonia Pallai (Assessora al Turismo di Siena) e Monica Fantini (Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì e Terra del Buon Vivere).

“Arte e Storia, Verde e Sapori sono il quadrifoglio del turismo della Romagna forlivese – ha dichiarato Montaguti – il cuore delle terre del buon vivere: i prodotti agricoli, vinicoli, gastronomici, artigianali, storico-culturali, esperienziali, hanno radici profonde che fanno di Forlì un luogo particolare e magico di quell’Italia che non ti aspetti, fuori dai circuiti turistici commerciali, una destinazione turistica originale e unica.

L’ospitalità è l’anima della passione dei romagnoli, che si traduce nell’accoglienza spontanea e autentica per viaggiatori e turisti attivi e fanno di Forlì non solo uno spazio da visitare ma un luogo da vivere”.

Fantini“Il Buon Vivere – ha dichiarato la Fantini – si afferma come un’esperienza unica a livello nazionale proprio nel fare della relazione un nuovo paradigma economico che nella partecipazione e nell’integrazione tra generi, generazioni e culture diverse trova la chiave per moltiplicare idee ed esperienze positive che diventano attrattività distintiva”.

 

 

il video dalla webtv della Camera

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter