dal 21 al 29 settembre 2019 a Forlì e in Romagna

Il tradizionale Pranzo Solidale chiude il Festival del Buon Vivere domenica 29 settembre a Forlimpopoli

Forlì (28/09/2019) La chiusura del Festival del Buon Vivere è domenica 29 settembre con il Pranzo Solidale alle in piazza Garibaldi a Forlimpopoli, mentre alle 20.30 al Teatro Diego Fabbri l’Irst propone una serata con “Frankenstein Jr”.

L’ormai tradizionale appuntamento con la solidarietà e lo stare assieme è organizzato da Formula Servizi, Caritas Forlì-Bertinoro, Protezione Civile di Forlimpopoli, Comune di Forlimpopoli, Formula Ambiente, Comitato per la Lotta contro la Fame nel Mondo.
Il meccanismo del Pranzo Solidale, intitolato “Condivisione”, resta immutato: 10€ a persona (gratis per i bimbi sotto i 6 anni) per un pasto di qualità con un primo piatto di lasagne, arrosto per secondo con contorno, frutta e dolce oltre ad acqua e vino.
Il denaro raccolto sarà interamente devoluto all’Emporio della Solidarietà della Caritas di Forlì e del Comitato per la Lotta contro la Fame nel mondo che sostiene 500 famiglie del territorio (oltre 700 persone) nelle loro necessità primarie prevalentemente alimentari.
Ogni anno, grazie al Pranzo Solidale sono stati raccolti tra i 10 e i 12 mila euro.
Il Pranzo Solidale 2019 è realizzato con il supporto di Apofruit, CONAD Superstore Bengasi, ARCA, F.lli Bassini 1963, Cartaria Forlivese, Caviro, Centrale del Latte di Cesena, DECO Industrie, Olitalia che forniscono le materie prime cucinate dal gruppo speciale di volontari della Protezione Civile di Forlimpopoli. 11.740 euro raccolti nel 2018 grazie alla grande partecipazione della comunità di Forlimpopoli.

Alle 20.30 il Teatro Diego Fabbri di Forlì ospita la serata dell’Istituto Scientifico Romagnolo per lo Studio e la Cura dei Tumori: “Frankenstein Jr” di Mel Brooks della Compagnia dell’Anello. Un fedele omaggio al film cult del ’74 che ripropone, arricchite da frizzanti intermezzi musicali dello spettacolo di Broadway, le ironiche scene della pellicola in bianco e nero. A cura di IRTS IRCCS con il sostegno di Polo Autotrasporti e il contributo di Diatech e Lineasterile. Ingresso a offerta libera a favore dell’Istituto Tumori della Romagna (IRST) IRCCS.
Inoltre alle 9.30 alla Cittadella del Buon Vivere, lettura del Corriere Romagna con la redazione sorseggiando un buon caffè per conoscere tostature e miscele con l’esperto torrefattore.
Alle 10.30 al Big Bar di via Campo degli Svizzeri 42, motoraduno “The Distinguished”. Un gruppo di circa 200 motociclisti effettuerà un ride cittadino di circa 20km con una tappa sui primi colli di Forlì, per raggiungere Piazza Saffi e il Mercato Coperto alle 12:30 circa, per consumare un pranzo benefico organizzato dagli esercenti del mercato coperto di Piazza delle Erbe. Il pranzo sarà accompagnato da un DJ set fino alle 16.30 per poi fare rientro al BIGBAR entro le ore 18.30. L’evento internazionale raccoglie fondi a favore della lotta al tumore alla prostata. A cura di The Distinguished Gentleman’s Ride Forlì.
Alle 12 a Lecasefranche di via il Sentiero 25 a San Martino in Villafranca, “Cohousing lecasefranche”. Le storie dei suoi abitanti saranno raccontate attraverso il cibo e la musica, dalla Romagna all’Emilia, dalla Sardegna alla Sicilia, dalla Puglia all’Africa passando per l’Argentina.
Dalle 15, sarà attiva la “Fiera del baratto e del riuso” in rete con Caritas Diocesana di Forlì-Bertinoro e un laboratorio di costruzione di strumenti musicali. a cura di lecasefranche con la collaborazione di Fondazione Abitare, APS Messaggeri del mondo
Alle 12.30 in Corso Garibaldi, da piazza Melozzo a via Farabottolo: “A tavola col vicino”, il pranzo domenicale all’aria aperta in Corso Garibaldi per condividere con i vicini, le famiglie e gli amici il pranzo speciale “de cartoz”. A cura di Associazione Quartiere Schiavonia San Biagio
Dalle 14 alle 18 alla Cittadella del Buon Vivere tanti laboratori per bambini e ragazzi.
Dalle 15 al Villaggio della Gioia (via Benzi 18 a Villfranca) la “Festa della Gioia”.
Alle 18.30 in corso Diaz la presentazione e degustazione “Pian e ridaccio”. Presentazione del Sangiovese in purezza a fermentazione naturale con lieviti indigeni dell’Azienda Agricola Biologica Pian Di Stantino. Degustazione vini di montagna e proiezione documentario.
Alle 19 alla Cittadella del Buon Vivere il concerto “A boxful of treasures folk festival”, concerto di Clotilde Trouillaud.

NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra newsletter